I tre Consolati Onorari di lingua portoghese di Palermo (Brasile, Cabo Verde e Portogallo), con la collaborazione dell’Associazione di promozione sociale UNIONE SOCIALE e il patrocinio del “Corpo Consolare di Palermo”, hanno organizzato un corso base di lingua portoghese nei giorni 11 e 18 aprile, 2, 9 e 16 maggio 2019.

Il corso ha avuto la durata di 10 ore, 5 settimane (due ore a settimana), ogni giovedì, ed è stato realizzato presso la sala della “Fazenda Cultural” messa a disposizione dalla Associazione di promozione sociale UNIONE SOCIALE, presso il Consolato Onorario del Brasile.
Il corso aveva come obiettivo fornire elementi base della lingua portoghese. Ideale, per esempio, per studenti che necessitano della conoscenza base della lingua per il progetto Erasmus o per figli di genitori di madre lingua portoghese che desiderano avvicinarsi alla cultura del Paese di origine, o semplicemente per gli amanti di questa lingua.

Imparare il portoghese non significa solo dominare i codici linguistici della lingua, ma anche comprenderla come lingua rappresentante dei paesi di lingua portoghese. Il portoghese è parlato da più di 200 milioni di persone, è la settima lingua più parlata nel mondo, più del tedesco (10º), del francese (11º) e dell’italiano (15º). È la lingua ufficiale di nove paesi del mondo – Brasile, Capo Verde, Portogallo, Angola, Mozambico, Guinea-Bissau, Guinea Equatoriale, São Tomé e Príncipe e Timor-Leste – e la lingua non ufficiale in alcune regioni – Macau, Galiza, Goa, Damão e Diu, e di numerose minoranze linguistiche della Cina, India, Canada, Africa del Sud, Venezuela, Argentina e Giappone.

I partecipanti hanno ricevuto un attestato di partecipazione.
Le lezioni sono state tenute dalla Prof.ssa Meire Jarra Cerveira.