Sarà inaugurato domenica 18 dicembre alle 11 al Foro Italico (di fronte Porta Felice) il “Parco della Salute”, il primo parco inclusivo nella città di Palermo, aperto e fruibile da tutti.
All’inaugurazione saranno presenti i rappresentanti del Corpo Consolare di Palermo, che riunisce i consoli onorari di ventisei Paesi di tutto il mondo presenti in città. In particolare, il Corpo consolare ha effettuato una donazione, che ha permesso l’acquisto di un gioco “inclusivo”, il cosiddetto scivolo “polpo”, destinato ai più piccoli, che sarà fruibile all’interno del “Parco”.

Il Parco della Salute, promosso da “Vivi sano onlus” e dedicato a Livia Morello, deceduta all’età di diciotto anni per una rara cardiopatia, sarà aperto ad attività e varie iniziative, quali “l’erogazione di servizi di assistenza socio-sanitaria, screening e parametri del Ben-Essere per soggetti sani o che vivono o hanno vissuto una condizione di malattia o di fragilità”.

“Riteniamo che la solidarietà e i servizi inclusivi nei confronti di tutti – sottolineano i rappresentanti del Corpo consolare – siano essenziali e di importanza prioritaria per la città. La nostra partecipazione e il nostro sostegno va proprio in questa direzione”.

Nota stampa a cura
di Alberto Samonà
albertosamona1@gmail.com