Un cocktail molto affollato ha visto riunito l’intero Corpo Consolare di Palermo nella splendida sede del Consolato Generale Russo per festeggiare la Giornata dei Diplomatici Russi.

Un anniversario davvero degno di menzione questo per i 210 anni di attività del Ministero degli Affari Esteri, a cui si è brindato al suono della musica – elegante e coinvolgente – dell’armonica a bocca di Giuseppe Milici, del pianoforte di Antonio Zarcone e della voce vellutata di Irina Zobaceva, artista russa il cui talento haincantato tutti i presenti.

Perfetto ospite, come sempre, il Console Generale della Federazione Russa, Vladimir Korotkov che, insieme con la sua gentilissima signora, ha aperto la residenza di viale Orfeo con impeccabile eleganza seppur in un’atmosfera di calorosa accoglienza.