Visita di cortesia al Sindaco di Palermo, On. Prof. Leoluca Orlando

by

Il 6 luglio il Corpo Consolare di Palermo è stato ricevuto a Villa Niscemi dal sindaco di Palermo, l’On. Prof. Leoluca Orlando, che in questa occasione ha accolto 19 rappresentanti di Paesi Esteri con la sua proverbiale cordialità.

Il sindaco ha anticipato alcune sue iniziative per la città di Palermo, esternando altresì i gravi problemi economici e organizzativi ai quali si trova a far fronte. Il Decano del Corpo Consolare, anche a nome di tutta la rappresentanza straniera in città, ha dato la sua piena disponibilità a collaborare per la migliore riuscita di tutte le iniziative che possono giovarsi delle sue professionalità.

Conviviale con il Prefetto di Palermo

by

Lo scorso 3 luglio, il Corpo Consolare di Palermo ha avuto come ospite d’onore S.E. Umberto Postiglione e gentile consorte al Club Canottieri Roggero di Lauria a Mondello. La cena si è svolta nella cornice dello splendido giardino in modo molto piacevole grazie alla atmosfera rilassata e ai simpatici interventi del Prefetto.

Banca del Latte Umano Donato del Buccheri La Ferla

by

L’unità di terapia intensiva neonatale dell’ospedale Buccheri La Ferla è stata costretta ad interrompere nel 2009 il servizio di trasporto del latte materno dalla casa delle donatrici fino all’ospedale, ovvero fino al luogo in cui i neonati prematuri restano ad aspettare l’alternativa più valida alla mancanza di latte delle loro mamme.
Molte donatrici, dal 2009 ad oggi, si sono offerte di portare loro il latte, ma con il passare dei mesi l’impegno del bimbo piccolo “appena arrivato” rende sempre più difficile trovare il tempo per raggiungere la sede dell’ospedale, facendo diminuire sempre più la quantità di latte custodito nella Banca del latte del Buccheri La Ferla, causa la mancanza di una struttura di trasporto dovuta anche e soprattutto alla carenza di supporti economici pubblici.
I genitori dei bambini prematuri hanno organizzato una piccola raccolta fondi, raccolta cui il Corpo Consolare di Palermo con propria delibera assembleare ha aderito con entusiasmo per contribuire economicamente al ripristino di questo servizio di trasporto che, dal 2005, ha alimentato più di 350 piccoli pazienti nati nel nosocomio palermitano ed anche al di fuori di tale struttura.

Il Vice decano del Corpo Consolare di Palermo, il Console del Principato di Monaco Emanuele Bruno e il segretario del Corpo Consolare, il Console di Austria Irene Salcher Cillari, hanno visitato la Banca del latte, accolto ed accompagnati dalla responsabile del progetto, dottoressa Iwona Kazmierska, che ha guidato gli ospiti nella struttura, ricca di attrezzature, perfettamente funzionante e preziosissimo unico esempio di Banca del Latte Umano Donato in Sicilia.
Il Corpo Consolare, non solo ha provveduto a sostenere il progetto partecipando direttamente, ma è divenuto testimonial dell’iniziativa affinché possano essere sensibilizzate altre Istituzioni ed Enti per far ripartire un servizio davvero di eccellenza e di pubblica utilità.

La giornata dei Diplomatici Russi

by
Un cocktail molto affollato ha visto riunito l’intero Corpo Consolare di Palermo nella splendida sede del Consolato Generale Russo per festeggiare la Giornata dei Diplomatici Russi.

Un anniversario davvero degno di menzione questo per i 210 anni di attività del Ministero degli Affari Esteri, a cui si è brindato al suono della musica – elegante e coinvolgente – dell’armonica a bocca di Giuseppe Milici, del pianoforte di Antonio Zarcone e della voce vellutata di Irina Zobaceva, artista russa il cui talento haincantato tutti i presenti.

Perfetto ospite, come sempre, il Console Generale della Federazione Russa, Vladimir Korotkov che, insieme con la sua gentilissima signora, ha aperto la residenza di viale Orfeo con impeccabile eleganza seppur in un’atmosfera di calorosa accoglienza.

Conferimento onorificenza ad Alfredo Barbaro, Console Generale di Malta

by

Il Corpo Consolare di Palermo ha dato il benvenuto al nuovo Console Generale della Federazione Russa a Palermo, dr. Vladimir Korotkov, e al Console Generale del Regno del Marocco, dr. Haddou Esaadi, con un cordiale incontro svoltosi martedì 22 novembre al Circolo Ufficiali di Palermo.

I nuovi consoli

Il rappresentante del governo russo, giunto in Sicilia con la moglie direttamente da Mosca, nel corso del suo viaggio verso il capoluogo ha incontrato numerosi rappresentanti degli Enti Locali siciliani, con l’obiettivo da lui stesso espresso di avviare una sinergia tra l’Isola e la sua Patria soprattutto sul piano dei rapporti commerciali. Obiettivo condiviso dal rappresentante del Marocco, che lascia i precedenti incarichi in Emilia Romagna e in Toscana per avviare nuovi rapporti tra lo stato maghrebino e la Sicilia. Il suo primo impegno palermitano, è stata la partecipazione alla tavola rotonda sul tema ‘Il Marocco e la Sicilia, le nuove frontiere dei mercati nell’area euromediterranea” svoltasi lo scorso mercoledì16 novembre nella Sala Rossa di Palazzo dei Normanni.

Benemerenze

Nel corso della serata al Circolo Ufficiali, il Dr. Korotkov ha conferito a Alfredo Barbaro, console onorario di Malta, l’alta onorificenza dell’Ordine Accademico d’Argento, assegnata dal Consiglio Accademico dell’Università moscovita della Gestione Territoriale, per “meriti attinenti alla promozione della cooperazione internazionale nella gestione territoriale”.

Vladimir Korotkov (a destra) e a Alfredo Barbaro
Il Console Generale russo per la Sicilia e la Calabria, Vladimir Korotkov (a destra) conferisce l'onorificenza dell'Ordine Accademico d'Argento a Alfredo Barbaro, Console onorario di Malta

Assemblea Generale del Corpo Consolare di Palermo – Com. 23022011/1

by

Martedì 22 febbraio 2011 si è riunita nei locali del Agenzia Consolare degli Stati Uniti d’America l’Assemblea Generale del Corpo Consolare di Palermo per rinnovare le cariche sociali. Hanno durata biennale e sono state così assegnate:

la Prof.ssa Renata Lavagnini, che ricopre la carica di Console on. della Grecia dal 1979, è subentrata al Decano uscente Dr. Yousserf Balla, Console
generale del Regno di Marocco; l’Avv. Emanuele Bruno, Console on. del Principato di Monaco, rivestirà il compito di Vice Decano, mentre la Dr.ssa
Irene Salcher-Cillari
, Console on. dell’Austria, torna nel ruolo di Segretario generale, compito che ha svolto in passato per 15 anni.

Inoltre, sono stati incaricati come Consiglieri l’Avv. Ignazio Caramanna, Console on. della Spagna, il Dr. Vincenzo Chiriaco, Console on. del Cile, la Sig.ra Adelaide Sotyi Santamarina, Console on. dell’Ungheria, e il Sig. Ferdinando A. Veneziani, Console on. della Costa d’Avorio.

Nel corso della stessa assemblea, il Corpo Consolare ha devoluto la somma di mille euro alla famiglia di Noureddine Adnan, giovane ambulante marocchino tragicamente deceduto qualche giorno fa.

Renata Lavagnini Irene Salcher-Cillari Vincenzo Chiriaco Adelaide Santamarina Ferdinando A. Veneziani